mercoledì 16 aprile 2014

DPA su Internet

DPA su Internet

Gentile Dottoressa / Egregio Dottore,
trasmettiamo per vostra conoscenza una scheda riassuntiva di tutti i siti web realizzati dal DPA e che potranno essere utili anche per il Suo lavoro.
Il Dipartimento Politiche Antidroga promuove la circolazione e la condivisione di una informazione in materia di droghe completa, corretta, scientifica e aggiornata in modo tempestivo anche attraverso i siti web. Nel corso degli anni il DPA ha attivato circa 20 siti web. In totale, su tutti i siti web dalla loro apertura ad oggi si sono registrati circa 154.693.294 contatti, 26.027.548 visite, 108.624.267 pagine consultate.
Il Dipartimento utilizza attivamente anche i principali Social Network (Facebook, Twitter) e Youtube (DPA Channel).
Dei siti web realizzati dal DPA, alcuni sono più generici, ad esempio www.politicheantidroga.it, portale ufficiale del Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dove è possibile trovare tutte le informazioni utili sul DPA e le attività che quotidianamente vengo realizzate dallo stesso Dipartimento, dove è possibile consultare e scaricare i comunicati stampa, le iniziative realizzate dal DPA, le pubblicazioni e i materiali informativi prodotti, nonché i link a tutti gli altri siti tematici attivati.
Altri siti sono rivolti ad una tematica specifica, ad esempio www.neuroscienzedipendenze.it, oppure www.gambling.dronet.org; altri ancora sono stati realizzati per essere fruibili da un pubblico giovane come www.droganograzie.it i cui contenuti si rivolgono ad un target di utenti di età compresa tra gli 11 e i 24 anni, utilizzando un linguaggio adeguato al target, pur rispettando il principio di coerenza e scientificità delle informazioni.
Altri siti web invece sono relativi a progetti del Dipartimento: www.dreamonshow.it e www.drugsonstreet.it. Il sito www.drogaedu.it invece si rivolge direttamente ad educatori, insegnanti, studenti e genitori veicolando informazioni sulla prevenzione dell’uso di sostanze stupefacenti tra i giovani. Sono stati attivati anche siti web dedicati in modo specifico alla comunicazione ed informazione in materia di droghe: www.droganews.it; www.drogainbreve.dronet.org; www.drugfreedu.org.
Vanno segnalati anche il portale dell’Italian Scientific Community on Addiction (www.dpascientificcommunity.it), piattaforma istituzionale di confronto tra esperti del settore delle dipendenze e quello dell’Italian Journal on Addiction (www.italianjournalonaddiction.it), organo ufficiale di informazione scientifica della Italian Scientific Community on Addiction.
Alla presente newsletter è allegata una scheda di sintesi relativa ai siti web attivati e curati dal DPA. Vi invitiamo, dunque, a scaricare la scheda e a visitare i portali istituzionali del DPA per reperire informazioni utili, aggiornate e scientificamente corrette in materia di tossicodipendenze. Tutti i materiali contenuti nei portali del DPA sono scaricabili gratuitamente e per un utilizzo no profit.
Sperando di aver fatto cosa gradita, si porgono cordiali saluti.
Giovanni Serpelloni
Capo Dipartimento Politiche Antidroga
Presidenza del Consiglio dei Ministri
 
Sito web | Contattaci