venerdì 7 marzo 2014

MOSTRA INTERATTIVA PER "LITIGARE BENE"

Vuoi insegnare alle ragazze e ai ragazzi a litigare bene?
Una mostra specialissima: divertente,
interattiva e molto istruttiva.
Dopo averla visitata non saranno più gli stessi
e avranno scoperto che si può litigare,
che litigare e usare la violenza sono due cose
diverse, e che è possibile imparare a litigare bene!
10 tappe rivolte ai ragazzi e alle ragazze tra gli 11 e i 15 anni:
una successione di attività, stimoli e domande che aiutano il confronto,
sdrammatizzano i litigi, insegnano a vivere insieme alla giusta distanza.
Interattiva vuol dire che è una mostra da fare non solo da vedere!
E’ un’opportunità di apprendimento unica! 
Per ben affrontare il conflitto, imparare l’arte della convivenza
e trovare la propria posizione nel mondo.
In Italia la mostra è stata visitata da circa 80000 ragazzi e ragazze in oltre 40 città! 
Dall’inaugurazione nel 1999 la mostra è stata allestita a Udine,
Genova (2 edizioni), Vigevano (PV), Carpi (MO), Casalecchio di Reno (BO, 2 edizioni), Ravenna, Bari, Venezia,
Senigallia (AN), Rimini, Collegno (TO), Piedimonte San Germano (FR), Valenza (AL), Rozzano (MI),  Arosio (CO),
Ferrara, Chiavenna (SO), Piacenza, Cinisello Balsamo (MI), Vigonza e Vigodarzere (PD ), Milano, Poggibonsi (SI),
Soriano nel Cimino (VT), Cornaredo (MI), Pordenone e Calusco d’Adda (BG),  Santo Stefano di Magra (SP),
Fabriano (MC), Crema, Trezzo sull’Adda (MI), Biella, Arenzano (GE),  Palermo, Cuneo, Biella, Rovereto (TN),
Acqui Terme (AL), Malo (VI), Thiene (VI) e Bolzano (per 3 edizioni consecutive).


Inoltre una copia della mostra è stata acquistata nel 2001 dal Governo del Canton Ticino in Svizzera e viene allestita a rotazione nelle Scuole Cantonali.
È stata realizzata anche un’edizione in lingua francese.


Centro Psicopedagogico per l'educazione
e la gestione dei conflitti

Via Campagna 83, 29121 Piacenza
tel. e fax 0523.498594
www.cppp.it
Il suo indirizzo di posta elettronica è registrato nel nostro archivio. E' stato reperito in elenchi pubblici o comunicato, direttamente da Lei, in passato.
In ottemperanza alle disposizioni stabilite dal D.Lgs.196/2003 Le chiediamo l'autorizzazione ad utilizzare tali dati, garantendone la riservatezza e la non divulgazione. Se non riceveremo risposta a questa e-mail, ci riterremo autorizzati a farlo.
Nel caso decidesse, invece, di toglierci tale consenso potrà, in qualsiasi momento, inviarci una e-mail con indicato nell'oggetto "
Cancella indirizzo"
Per favore ricordate l’ambiente prima di stampare questa e-mail !